Domenica si parte per il centro Adeli

Dopo un estate all’insegna delle terapie in acqua, dove Marco ha fatto progressi importanti, si parte per il centro Adeli. Le nostre aspettative sono forti ma consapevoli che non ci sarà una svolta determinante, perchè i cicli da fare sono diversi e questo è solo il primo, e poi il minimo di esperienza acquisita in questi 2 anni ci ha insegnato che il cammino è lungo e un eventuale recupero non si nota subito. La nostra speranza comunque è che il controllo del capo sia sempre più stabile in modo da avere la possibilità di lavorare poi in seguito anche noi a casa sullo sviluppo psicomotorio in generale con esercizi che ci daranno all’Adeli e quelli che abitualmente facciamo noi seguendo il Dott: Castagnini.

A presto
Gino e Norma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *