Prima settimana al centro Adeli

Siamo al centro di riabilitazione Adeli ormai da una settimana, ottima l’accoglienza e assistenza continua per assicurarci tranquillità e confort. Il primo giorno Marco è stato esaminato da un equipe di neurologi e terapisti subito dopo ha cominciato il suo primo ciclo di terapie.

La nostra giornata comincia alle 7:40 con una seduta di cryocontrasto che consiste in impacchi caldi e freddi alle gambe, poi subito in palestra con la tutina Adeli. Prima esercizi di scioglimento poi esercizi neurofisiologici sul tappeto e con il pallone dove Marco oltre che lavorare si diverte, così avanti per 2 ore, poi sala massaggi e fanghi per circa 40 minuti, qui per tenerlo buono Norma ed io facciamo un po’ i clown per distrarlo e farlo stare buono.

Poi si passa in sala terapia manuale dove un dottore russo smonta e rimonta (si fa per dire) stimolando tutte le dita di piedi e mani oltre che esercizi agli arti con una manualità e professionalità disarmante. Circa un ora ¼ di riposo e pasto poi una seduta di logopedia, ossigenoterapia con mascherina e una di laserpuntura alle mani e ai piedi. Tutto quanto si svolge con una precisione e sincronismi di orari che scivolano via in modo molto fluido, la stanchezza ovviamente si sente ma la soddisfazione e tanta.

Domani ci aspetta la seconda settimana, non vediamo l’ora.

Grazie a tutti per il sostegno
Gino e Norma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *